CREMA CATALANA

Oggi ci ritroviamo in.. cucina e parliamo di: CREMA CATALANA 

Featured image

INGREDIENTI (per 4/5 persone) : 

  • 500 ml di latte (meglio se intero)
  • 4 tuorli
  • 100 gr di zucchero
  • 25 gr di Maizena (amido di mais)
  • 1 limone
  • 1 pezzetto di cannella

PER GUARNIRE: 

  • zucchero di canna q.b

PROCEDIMENTO: 

Iniziamo sciogliendo la Maizena in poco latte freddo.
Grattugiamo la buccia del limone e mettiamola in un tegame insieme al latte rimanente, metà zucchero e alla cannella.
Portiamo ad ebollizione e togliamo dal fuoco.
A questo punto lavoriamo insieme lo zucchero rimanente con i tuorli e successivamente uniamo il latte in cui avevamo precedentemente sciolto la Maizena.
Dopo aver miscelato bene gli ingredienti uniamo il tutto al latte precedentemente portato ad ebollizione, avendo cura di filtrarlo (in modo da togliere i pezzetti di cannella al suo interno), in un tegame.
Continuiamo a mescolare, per evitare che si formino grumi.
Adesso mettiamo il composto sul fuoco, sempre mescolando, facendolo cuocere per circa due minuti.
Togliamo dal fuoco una volta che abbiamo ottenuto una crema liscia ed omogenea.
Quando la crema è ancora calda, la mettiamo nei pirottini e lasciamo riposare per circa due ore nel frigo.
Al momento di servire in tavola, cospargete la crema con lo zucchero di canna.

Per far caramellare lo zucchero possiamo: o mettere i pirottini sotto il grill caldo per pochi minuti, oppure utilizzate l’apposito attrezzo, un cannello da cucina.

Ed ecco pronta la nostra buonissima crema catalana!!

Buon appetito, a presto!

Annunci

Tortino al cioccolato fondente dal cuore morbido

Eccoci qua 🙂

Oggi ricetta super golosa: TORTINO AL CIOCCOLATO FONDENTE DAL CUORE MORBIDO.

Featured image

INGREDIENTI per 4/5 tortini: 

150 gr di cioccolato fondente

80 gr di burro

20 gr di farina

2 uova + 1 tuorlo

90 gr di zucchero a velo

10 gr di cacao in polvere

Ingredienti per coprire gli stampini:

burro q.b

cacao amaro q.b

Per decorare

zucchero a velo q.b

PROCEDIMENTO:

Far sciogliere, in un pentolino, a bagnomaria il cioccolato fondente con il burro. Nel frattempo, in una ciotola unire: le uova e lo zucchero a velo ed amalgamare con una frusta (o uno sbattitore) fino ad ottenere un impasto omogeneo e spumoso. Una volta tolto dal fuoco il cioccolato e il burro fuso, gli incorporiamo al composto di uova e zucchero. Fatto ciò uniamo, setacciando, la farina ed il cacao. A questo punto imburriamo gli stampini di alluminio e ricopriamo di cacao amaro (togliendo poi l’eccesso). Riempiamo i nostri stampini per  ¾. Inforniamo, con forno pre riscaldato, a 180° dopo 10/12 minuti togliamo dal forno. Questa è la parte più “delicata”, perchè il tortino non deve cuocersi troppo, altrimenti perderemo il cuore morbido. Io consiglio, quindi, di cuocerne uno di prova e vedere qual’è il minutaggio giusto. Una volta cotti, si capovolgono nel piatto di portata, si servono caldi con una bella spolverata di zucchero a velo.

E che dire.. sono buonissimi!! DA PROVARE!!!

A presto, Diletta!!

Angolo ricette

TIRAMISU’

Salve! Volevo condividere con voi la mia ricetta preferita per preparare (si, è anche il mio dolce preferito) il Tiramisù.

Ingredienti 8 persone:

500 gr di mascarpone

4 uova

4 cucchiai di zucchero

Pavesini (una confezione)

Caffè q.b

una tavoletta di cioccolato fondente e/o cacao amaro in polvere

Procedimento:

Inanzi tutto avvantaggiamoci, tritiamo il cioccolato fondente, apriamo i pacchetti di pavesini ed in un piatto mettiamo una tazzina più o meno (dipende dall’intensità che volete dare) di caffè e una tazzina sempre da caffè ma questa volta con acqua a temperatura ambiente. Poi, per la crema: dividere i bianchi dai rossi. Montare a neve i bianchi con un cucchiaio di zucchero. In un’altra ciotola unire i rossi ai restanti tre cucchiai di zucchero e montare anch’essi. Dopo di che unire ai rossi montati con lo zucchero il mascarpone, mescolare fino ad ottenere una crema omogenea e senza grumi. Unire i bianchi montati a neve poco alla volta, mescolare con movimenti lenti dal basso verso l’alto.

Cominciamo a montare il dolce: stendiamo un cucchiaio o due di crema sulla base della nostra ciotola, in modo da far aderire bene il primo strato di pavesini. Inzuppiamo i pavesini nel caffè, precedentemente preparato, e li disponiamo nella ciotola. Dopo di che mettiamo uno strato di crema al mascarpone e copriamo con una spolverata di cioccolato anch’esso precedentemente tritato, e continuiamo così creando i nostri strati. Arrivati allo strato finale spolveriamo con del cacao amaro, per guarnire. Mettiamo in frigo per minimo un’ora e serviamo.

Buon tiramisù!!

A presto, Diletta!